Guida senza patente, uccide padre di 4 figli: condannato a 3 anni e 6 mesi

Nell'aprile scorso aveva investito e ucciso un operaio agricolo di 43 anni, padre di quattro figli: era scappato, la moglie aveva cercato di coprirlo. Smascherato dalla Stradale è stato condannato a tre anni e sei mesi

A incriminare definitivamente Mauro Grazioli fu una testimonianza decisiva: qualcuno l'ha visto rincasare di gran corsa, a bordo della sua Lancia Y ammaccata. L'auto con cui aveva investito solo pochi minuti prima il 43enne egiziano Mohamed Orabi, operaio agricolo e padre di quattro figli che stava tornando a casa in bicicletta dopo una lunga giornata di lavoro. Grazioli era in macchina senza patente, già ritirata per guida in stato d'ebbrezza.

Le indagini avevano preso un'altra pista: sul luogo dell'incidente la Polizia Stradale vi aveva trovato la moglie di Grazioli, che si era presa la responsabilità dell'incidente. Poi smentita dalla ricostruzione effettuata dagli agenti, grazie alle telecamere e alla testimonianza di cui sopra. Grazioli venne arrestato due giorni dopo, la moglie denunciata per falso ideologico.

Dopo qualche mesel'incidente è avvenuto il 16 aprile scorso – Grazioli ha patteggiato una pena a tre anni e sei mesi: fino ad oggi era in casa, agli arresti domiciliari. Le accuse: falso ideologico, omissione di soccorso, guida con patente sospesa. Non è escluso che possa tornare presto in libertà, e scontare il residuo di pena con una misura alternativa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Si sente male in classe, è positivo al tampone: nuova quarantena a scuola

  • Paurosa caduta dal bici, lo trovano in un bagno di sangue: è morto in ospedale

  • "Gentile cliente, il punto vendita chiude": 50 dipendenti scaricati con un cartello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento