Auto impazzita travolge una bici, poi in rotonda contromano: un ferito grave

Tutto è accaduto nella mattinata di martedì a Castel Mella. Due incidenti si sono verificati nello spazio di 100 metri. A provocarli sarebbe stata un'utilitaria condotta da un anziano del paese

Foto d'archivio

Attimi di paura martedì mattina in località Ozzato a Castel Mella dove si sono verificati due incidenti a pochi metri di distanza. A provocarli pare sia stata una Nissan Micra guidata da un anziano. Nella corsa impazzita, l'uomo avrebbe prima travolto una bicicletta, poi avrebbe imboccato contromano una rotonda finendo per schiantarsi contro una Volkswagen Tiguan.

Tutto è accaduto poco dopo le 9.15 lungo via Gramsci, nel raggio di nemmeno un centinaio di metri: sul posto si sono precipitate tre ambulanze e una pattuglia della Polizia Locale. Ad avere la peggio il conducente dell'utilitaria giapponese: un 77enne di Castel Mella. L'uomo è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Poliambulanza, dove è tutt'ora ricoverato in condizioni critiche.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Pannelli fotovoltaici a Brescia: come funzionano e quali sono i vantaggi

  • Alla scoperta del Sentiero delle Grotte, gioiello nascosto del Lago d'Iseo

I più letti della settimana

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

  • Ragazzo di 16 anni gravissimo dopo un tuffo: trauma spinale, rischia la paralisi

  • Esce dalla villa per andare in edicola, imprenditore travolto e ucciso da una moto

  • Bambina bresciana sparisce in spiaggia, incubo per mamma e papà

  • Lui è in gravi condizioni, rischia di morire: marito e moglie sposi in ospedale

Torna su
BresciaToday è in caricamento