Incidenti stradali

Schianto auto-scooter, ragazzo sbalzato sull’asfalto: è in gravi condizioni

A terra e dolorante, è stato trasferito in ospedale in elicottero

E' ricoverato in prognosi riservata il ragazzo di appena 18 anni che mercoledì mattina, in sella al suo scooter, si è schiantato con un'auto che viaggiava in direzione opposta. Il giovane è stato sbalzato dal motorino sull'asfalto, per diversi metri: il mezzo a due ruote si è letteralmente spezzato in due dopo l'impatto.

Tutto è successo poco dopo mezzogiorno a Carpenedolo, in località Livelli: anche se a terra dolorante, il ragazzo non ha mai perso conoscenza, ma vista la brutta caduta l'allarme è stato lanciato in codice rosso, e sul posto è stato fatto atterrare l'elicottero, decollato da Brescia. A seguito dei primi accertamenti, che hanno scongiurato conseguenze ben più gravi, il 18enne è stato ricoverato in codice giallo alla Poliambulanza.

Viste le varie ferite riportate, e la giovane età, i medici si sono per ora riservati la prognosi. Illeso il conducente della vettura coinvolta nel sinistro. Sul posto anche l'automedica e un'ambulanza di Soccorso Azzurro: i rilievi sono stati affidati agli agenti della Polizia Stradale di Montichiari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto auto-scooter, ragazzo sbalzato sull’asfalto: è in gravi condizioni

BresciaToday è in caricamento