Drammatico schianto frontale sulla Provinciale, ragazza muore in ospedale

L'incidente nel primo pomeriggio di mercoledì a Carpenedolo. Ad avere la peggio una 20enne di Calvisano: il suo cuore ha smesso di battere poco dopo il ricovero alla Poliambulanza

Foto d'archivio

Uno schianto terribile, quello avvenuto nel primo pomeriggio di mercoledì a Carpenedolo, e dell'esito purtroppo fatale. A nulla è valsa la corsa in ospedale, alla Polimabulanza di Brescia: Giulia Ruggeri, 20enne di Calvisano, si è spenta poco ore dopo il ricovero. 

L'incidente verso le 14.30, lungo la Provinciale 69. Per cause ancora al vaglio della polizia stradale di Salò, l'utilitaria guidata dalla giovane si è scontrata frontalmente con un'altra auto sulla quale viaggiavano due persone: un 18enne e la madre di 53 anni. Anche loro sono rimasti feriti, ma in maniera non grave.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le condizioni della 20enne sono invece apparse immediatamente critiche. Dopo le prime cure prestate sul posto dai sanitari del 118, giunti a bordo di tre ambulanze, è stata trasferita d'urgenza alla Poliambulanza, ma i medici nulla hanno potuto per salvarle la vita: il cuore di Giulia ha smesso di battere nel tardo pomeriggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, barista bresciana si ribella: “Io non chiudo alle 18, arrestatemi”

  • Coronavirus, Crisanti: "Vi spiego perché il Natale può essere un'opportunità"

  • Incubo coronavirus: 237 casi a Brescia, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Covid: a Brescia oltre 300 nuovi casi e una vittima, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Terribile incidente: precipita elicottero, morto dirigente d'azienda

  • Svuota le casse dell’azienda, compra borse e auto di lusso: nei guai impiegata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento