Incidenti stradali Capriolo

Terrificante schianto in moto: ragazzo di 19 anni gravissimo al Civile

La dinamica al vaglio degli agenti di Polizia Locale

Rischierebbe la parziale compromissione degli arti inferiori il ragazzo di 19 anni protagonista suo malgrado del bruttissimo incidente di mercoledì pomeriggio a Capriolo, sulla Strada provinciale 469 in direzione Palazzolo, a poche centinaia di metri dai confini con San Pancrazio. In sella alla sua moto Kawasaki è stato sbalzato per decine di metri dopo aver colpito un furgone che in quel momento stava svoltando a sinistra, per raggiungere un centro gomme, ricambi e altro.

La dinamica dell'incidente

I rilievi sono stati affidati alla Polizia Locale. Tutto è successo poco dopo le 15.30: sembra che il 19enne, di origini albanesi e residente a Palazzolo, stesse cercando di scansare il furgone in manovra ma in qualche modo l'avrebbe colpito lo stesso, finendo rovinosamente a terra. Illeso il conducente dell'altro mezzo. E' stato subito soccorso dall'automedica e da un'ambulanza dei volontari di Capriolo.

Ricoverato in gravi condizioni

Il ragazzo è stato trasferito in gravissime condizioni al Civile di Brescia, dove è stato ricoverato in codice rosso. I medici si sono riservati la prognosi e non è ancora stato dichiarato fuori pericolo: ma più di tutto, c'è tanta preoccupazione per le lesioni che avrebbe subito agli arti. Nella caduta, infatti, si è trascinato sull'asfalto prima di sbattere con violenza contro uno spartitraffico. Le prossime ore, in tal senso, saranno decisive.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrificante schianto in moto: ragazzo di 19 anni gravissimo al Civile

BresciaToday è in caricamento