Domenica, 17 Ottobre 2021
Incidenti stradali Capriolo

Travolta da un camion: studentessa lotta tra la vita e la morte

Sono gravissime le condizioni della ragazzina

Travolta e investita da un camion, trascinata per diversi metri sull'asfalto e poi soccorsa, esanime, e trasferita d'urgenza in ospedale, dove sta lottando per la vita: è la cronaca di quanto accaduto lunedì mattina intorno alle 7 a Capriolo, in Via IV Novembre (la Strada provinciale 469) all'altezza dell'incrocio con Via Roma. La vittima è una ragazzina di appena 15 anni, e non un ragazzo come inizialmente segnalato, che stava attraversando la strada (sulle strisce pedonali, così pare) per raggiungere la fermata dell'autobus.

E' in quel momento che è transitato un piccolo camion, che anche se a bassa velocità non è riuscito a frenare in tempo: la giovane è stata così investita e trascinata per qualche metro sull'asfalto. Diversi i testimoni che hanno assistito alla scena: tra loro anche un volontario soccorritore fuori servizio, il primo a intervenire, ma anche la madre della ragazza, che è svenuta per lo shock.

Ricoverata nel reparto di Rianimazione

In pochi minuti sul posto già c'erano l'automedica e un'ambulanza dei volontari di Sarnico: la studentessa è stata stabilizzata e intubata, poi trasferita d'urgenza in ospedale. E' stata ricoverata in codice rosso al Papa Giovanni di Bergamo, attualmente nel reparto di Rianimazione, non ancora dichiarata fuori pericolo.

I rilievi sono stati affidati alla Polizia Stradale di Darfo Boario Terme, con il supporto degli agenti della Polizia Locale e dei Carabinieri. Traffico in tilt, inevitabile: la strada è stata chiusa a lungo, nell'ora di punta degli spostamenti mattutini. Ora si cerca di capire il perché dell'incidente. Ma intanto tutto il paese fa il tifo per la 15enne, nella speranza di una buona notizia dall'ospedale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolta da un camion: studentessa lotta tra la vita e la morte

BresciaToday è in caricamento