Schianto auto-scooter all'incrocio, centauro sbalzato per metri sull'asfalto

Varie contusioni e una spalla rotta: è questo il bilancio medico dell'incidente di mercoledì pomeriggio a Capriolo, poco prima delle 19

Forse non l'ha visto arrivare: ma può anche essere che lo scooterone stesse viaggiando a velocità sostenuta. Spetta alla Polizia Locale cercare di ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente stradale di mercoledì a Capriolo, nel tardo pomeriggio poco prima delle 19: ad avere la peggio il centauro 56enne a bordo della due ruote, ricoverato in ospedale a Chiari, in codice giallo, con varie contusioni e una spalla rotta.

Illesa la conducente della Fiat 500 coinvolta nell'incidente, una dona di 50 anni: stava svoltando a sinistra in Via Donatori di Sangue, strada interna al paese, quando all'improvviso è arrivato lo scooterone. Impatto inevitabile: il mezzo ha centrato il paraurti anteriore sinistro dell'auto, il centauro è stato sbalzato per diversi metri sull'asfalto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non pochi i disagi al traffico, quasi all'ora di punta: la strada è rimasta chiusa a lungo, in entrambi i sensi di marcia, per permettere le operazioni di soccorso. Il ferito è stato medicato in loco, e poi trasferito in ospedale: sul posto, oltre all'automedica, anche un'ambulanza dei volontari di Capriolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Parrucchiere e cliente senza mascherina, salone chiuso dalla polizia

  • Si sente male in casa, sotto gli occhi della moglie: morto storico ristoratore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento