Martedì, 15 Giugno 2021
Incidenti stradali

Schianto in auto contro un albero: addio a Gianpietro, il dolore di moglie e figli

La tragedia sabato sera. Sgomento a Paderno, dove il pensionato 60enne era nato, e a Camignone, dove viveva da anni con la moglie e i due figli. Lunedì pomeriggio i funerali

Una vita spezzata all'improvviso, all'uscita di una curva, tra i vitigni della Franciacorta. Gianpietro Giustacchini è morto sabato sera, in un tragico incidente stradale. Stava percorrendo via San Gottardo al volante della sua Fiat 500, quando ha perso il controllo del mezzo ed ha finito per schiantarsi contro un albero.

Un malore improvviso, forse un infarto, poi il tragico schianto: quando i Vigili del Fuoco lo hanno estratto dalle lamiere il suo cuore aveva già smesso di  battere. Tra i primi soccorritori anche un'infermiera, che gli ha praticato il massaggio cardiaco, poi gli sforzi dei medici del 118: tutto inutile, per il pensionato 60enne non c'è stato più nulla da fare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto in auto contro un albero: addio a Gianpietro, il dolore di moglie e figli

BresciaToday è in caricamento