Mercoledì, 4 Agosto 2021
Incidenti stradali Via I° Maggio

Ciclista travolto da un furgone: sbalzato dalla sella, 'vola' sull'asfalto

Il violento scontro martedì mattina a Calvagese della Riviera: il ciclista è stato trasportato in ospedale a bordo di un'ambulanza. Avrebbe rimediato seri traumi ma non è in pericolo di vita

Foto d'archivio

Brutto incidente martedì mattina a Calvagese della Riviera: un  furgoncino, guidato da un 48enne bergamasco, ha investito un ciclista che stava pedalando lungo via Primo Maggio, il rettilineo che porta a Muscoline.

Un impatto violento: il ciclista, un 59enne residente a Brescia, dopo aver sbattuto violentemente contro il furgone, è stato sbalzato dalla sella ed è caduto a terra. Tutto è accaduto attorno alle 9.45: sul posto sono giunte un'automedica da Gavardo e un'ambulanza dei volontari di Bedizzole. Dopo le prime cure, il 59enne è stato trasportato alla Poliambulanza per il ricovero. Avrebbe rimediato seri traumi, ma non è in pericolo di vita.

La dinamica dell'incidente è stata ricostruita dagli agenti della Polizia Locale di Calvagese e Muscoline. Stando a quanto emerso, il furgone proveniva da via Burago e si sarebbe immesso in via Primo Maggio senza accorgersi in tempo del ciclista: abbagliato dal sole, il conducente avrebbe visto la due ruote solo all'ultimo momento. Nonostante la brusca e immediata frenata l'impatto è stato inevitabile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclista travolto da un furgone: sbalzato dalla sella, 'vola' sull'asfalto

BresciaToday è in caricamento