rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Incidenti stradali Calcinato / Via Rovadino

Perde il controllo dello scooter, si schianta contro un muro: è in gravi condizioni

L’uomo, un 67enne di Calcinato, è ricoverato in Rianimazione al Civile di Brescia. I medici non hanno ancora sciolto la prognosi

Sono critiche le condizioni di un 67enne di Calcinato, vittima di un grave incidente stradale avvenuto martedì pomeriggio a Calcinato: è ricoverato in prognosi riservata, nel reparto di Prima Rianimazione, all’ospedale Civile di Brescia. 

Tutto è accaduto attorno alle 17, lungo via Rovadino a Calcinato: il 67enne avrebbe perso il controllo del suo grosso scooter, sbandando improvvisamente sulla destra per poi finire la corsa contro la parete di un sottopassaggio. Lo schianto è avvenuto in prossimità del cantiere della Tav, proprio durante l’ora di punta e non si esclude che l’uomo stesse sorpassando alcune auto incolonnate. L’esatta dinamica del sinistro, tuttavia, è ancora al vaglio della Locale del comando intercomunale Lonato-Bedizzole-Calcinato.

A dare l’allarme sarebbero stati proprio gli automobilisti di passaggio: in pochi minuti sul posto sono sopraggiunte un'ambulanza e un’automedica. Dopo le prime cure, il 67enne, le cui condizioni sarebbero immediatamente apparse critiche, è stato trasferito d’urgenza al Civile. Come detto i medici non hanno ancora sciolto la prognosi, ma il quadro clinico dell’uomo starebbe lentamente migliorando. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde il controllo dello scooter, si schianta contro un muro: è in gravi condizioni

BresciaToday è in caricamento