menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il trattore che si è ribaltato (fonte Facebook)

Il trattore che si è ribaltato (fonte Facebook)

Trattore si ribalta: strada invasa dai liquami, in paese tanfo insopportabile

È successo mercoledì mattina tra Calcinatello e Vighizzolo: sull’asfalto e nei campi circostanti sono finiti i gessi di defecazione destinati ad un’azienda agricola di Montichiari.

Aria irrespirabile, ancora, a Calcinato: mercoledì mattina il paese della Bassa è stato avvolto da un insopportabile tanfo. La causa degli odori poco gradevoli, questa volta, non è un mistero: all’origine c’è un incidente stradale che ha coinvolto un trattore carico di gessi di defecazione, che avrebbero dovuto essere sparsi, secondo quanto previsto dalla legge, su un terreno di un’azienda agricola di Montichiari.

Il carico non è però mai arrivato a destinazione. Stando a quanto ricostruito dalla polizia locale, che si è occupata dei rilievi dell’incidente, il conducente avrebbe perso il controllo del mezzo agricolo lungo via Vighizzolo, tra Calcinatello e Vighizzolo: il trattore ha quindi finito per ribaltarsi nel campo adiacente alla strada.

Parte dei gessi di defecazione che trasportava sono finiti sull’asfalto e nel campo adiacente alla carreggiata, sprigionando un tanfo insopportabile. Il materiale sarebbe poi stato rimosso dagli operai della ditta di Calcinato da dove proveniva il carico, ma ci sarebbe voluto diverso tempo. Sul posto si sono precipitati anche i membri del comitato ‘Calcinato Basta Odori’, che hanno denunciato l’episodio su Facebook, chiedendo spiegazioni in merito a “quali procedure sono state attuate per il ripristino dei luoghi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: il Comune bresciano che ha contagi da zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento