Incidenti stradali Via Marsala

Il semaforo è rotto: due incidenti in poche ore e pioggia di insulti agli agenti

Succede a Calcinato all'incrocio che tra via San Vincenzo, via Marsala e via Duca degli Abruzzi. Un guasto alla centralina dell'apparecchio sta causando non pochi problemi.

Una delle auto coinvolte negli incidenti © Bresciatoday.it

Stesso incrocio, stessa dinamica e medesima problematica all'origine degli incidenti. Il guasto al semaforo di via Marsala sta creando non pochi problemi di viabilità a Calcinato. La ragione? il mancato rispetto da parte degli automobilisti delle precedenze, che sono comunque ben segnalate dai cartelli e dalla segnaletica orizzontale. Ma sui social, e non solo, divampa la polemica - ormai da diversi giorni - e si susseguono gli incidenti.

Andiamo per ordine: da venerdì il semaforo in località Prati non funziona (giallo lampeggiante su ciascuno dei lati) a causa di un guasto alla centralina. Immediata la segnalazione all'amministrazione e alla Polizia Locale, che hanno provveduto ad informare la ditta che si occupa della manutenzione. "La mattina successiva la centralina che si era rotta è stata sostituita - fanno sapere dal comando della locale - ma purtroppo poco dopo anche quella nuova si è bruciata, a causa del malfunzionamento di un cavo sotterraneo . È stata ordinata un'altra centralina, ma essendoci di mezzo la domenica, non è ancora arrivata." 

Nel frattempo però si sono verificati due incidenti, per fortuna senza gravi conseguenze. Il primo nel tardo pomeriggio di domenica: un'utilitaria proveniente da via San Vincenzo non avrebbe rispettato al precedenza, colpendo in pieno una Seat Leon che viaggiava verso Montichiari, per poi girarsi su ste stessa e finire a ridosso del muro di un'abitazione. L'impatto è stato piuttosto violento, ma non ci sono stati feriti: solo una ragazza di 27 anni, che viaggiava sull'utilitaria, è stata trasferita in ospedale a causa del forte shock subito.

Sul posto, oltre a un'ambulanza e un'automedica, sono intervenuti i Vigili del Fuoco e la Polizia Locale: "L'incidente è avvenuto alle 18.18 e alle 18.22 gli agenti erano già sul luogo del sinistro - fanno ancora sapere dal comando - : sono stati insultati e offesi dalle persone presenti perché ritenuti colpevoli del guasto e del sinistro. Non è certo colpa loro se il semaforo non funziona e se non viene rispettata la segnaletica orizzontale che è presente e ben visibile". 

Nella prima mattinata di lunedì un nuovo schianto, sempre tra due auto, ma meno violento, tanto che non si è reso necessario l'intervento delle ambulanze. Mentre sui social divampa la polemica, la Polizia Locale fa sapere che entro poche ore il problema sarà risolto. Ogni promessa è debito. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il semaforo è rotto: due incidenti in poche ore e pioggia di insulti agli agenti

BresciaToday è in caricamento