Travolto in bicicletta, sfonda il parabrezza: grave maresciallo

L’incidente sabato mattina, la vittima è un maresciallo dell’aeronautica in servizio a Ghedi: è ricoverato in prognosi riservata

Foto d'archivio

Travolto da un’auto mentre pedalava in località Prati di Calcinato, scaraventato sul parabrezza e poi sull’asfalto. È quanto accaduto, attorno alle 10.30 di sabato, a un maresciallo in servizio all'aerobase di Ghedi e di casa a Leno. Un impatto violento, quello contro una Opel Corsa guidata da una 73enne: il casco indossato dal sottufficiale dell’aeronautica si è rotto e il parabrezza dell’auto è andato in frantumi.

Istanti drammatici: per l’uomo, un 56enne, si è temuto il peggio. In pochi minuti in via Duca Degli Abruzzi a Calcinato sono arrivate un’ambulanza, un’automedica e l’elisoccorso partito da Brescia. Nonostante i traumi riportati, per fortuna, il 56enne non ha mai perso conoscenza. Stabilizzato, è stato trasferito in eliambulanza al Civile. Non è in pericolo di vita, ma avrebbe riportato diverse fratture e seri traumi, tanto che i medici si sono riservati la prognosi. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morta la piccola Nina: "Vola per sempre amore mio, la mamma arriva presto"

  • Fine settimana in Franciacorta per Belen Rodriguez e Stefano De Martino

  • "Amore mio, sposiamoci", ma in realtà gli deve un debito per la cocaina

  • 13enne ruba 9mila euro in casa propria, poi subisce la rapina da due amici

  • "Come un fiore, hai perso i tuoi petali": l'ultimo saluto al piccolo Daniele

  • Auto sbatte contro il guard rail e si ribalta: morto un bambino, ferite due ragazzine

Torna su
BresciaToday è in caricamento