rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Incidenti stradali Via San Zeno

Frontale all’incrocio: abbandona l'auto distrutta e fugge a piedi

Terribile incidente a Brescia all'alba di lunedì, all'incrocio tra Via San Zeno e Via Ziziola: due vetture coinvolte, un ferito gravissimo. Uno dei due conducenti abbandona l'auto e scappa a piedi

Terribile incidente stradale alle prima luci dell’alba di lunedì, alle porte di Brescia. Lo schianto ha coinvolto due vetture, all’incrocio tra Via San Zeno e Via della Ziziola: una Fiat Marea station wagon e una Fiat Punto, entrambe completamente distrutte. Sulla strada vari segni dell’incidente: lo spartitraffico divelto, lamiere e paraurti, i vetri di fari e finestrini.

Dell’uomo alla guida della Punto non si hanno ancora tracce. Avrebbe lasciato la sua vettura appena dopo l’incidente, scappando a piedi. Toccherà agli uomini della Polizia Stradale di Darfo risalire al conducente in fuga.

Sono molto gravi invece le condizioni dell’uomo di 43 anni alla guida della Fiat Marea. Ricoverato d’urgenza, in codice rosso, alla Poliambulanza di Brescia, dove è ancora tenuto in osservazione, con prognosi riservata. Lo schianto è avvenuto poco intorno alle 5 del mattino, quando il sole doveva ancora sorgere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frontale all’incrocio: abbandona l'auto distrutta e fugge a piedi

BresciaToday è in caricamento