Incidenti stradali Via Isorella

Due feriti gravi, si allontana dal luogo dell’incidente: denunciato

Denunciato per omissione di soccorso il 26enne che sabato mattina avrebbe provocato il brutto incidente sulla Provinciale di Visano. Marito e moglie ricoverati in ospedale, il primo sottoposto a delicato intervento chirurgico

La Peugeot del ragazzo che si è allontanato dal luogo dell’incidente (fonte: frame GdB)

Si sono stabilizzate le condizioni del 46enne di Visano vittima di un incidente stradale nella tarda mattinata di sabato, in Via Isorella, mentre si trovava alla guida del suo pick up insieme alla moglie. Trasportato alla Poliambulanza in elicottero, è stato sottoposto ad un intervento chirurgico. Anche la moglie avrebbe riportato seri acciacchi, guaribili in una sessantina di giorni.

Ma le indagini della Polizia Stradale di Montichiari hanno fatto emergere nuovi particolari sulla dinamica dell’incidente. A provocare il sinistro probabilmente il ragazzo di 26 anni alla guida di una Peugeot, quella mattina rimasto praticamente illeso. Si era allontanato dal luogo dell’incidente, a prima vista a causa dello shock per l’accaduto.

Le motivazioni sembrerebbero altre, tanto da costargli una denuncia per omissione di soccorso. Si sarebbe appunto allontanato volontariamente, prima dell’arrivo di Polizia e 118. Proprio per questo è stato sottoposto ad analisi del sangue, per valutare se si fosse messo alla guida sotto effetto di alcol e sostanze stupefacenti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due feriti gravi, si allontana dal luogo dell’incidente: denunciato

BresciaToday è in caricamento