Incidenti stradali Sant'Eustacchio / Via Volturno

Paurosa carambola nella notte: auto si ribalta all’incrocio

Sul posto i Vigili del Fuoco e un’ambulanza

Nessun ferito grave, nonostante la spaventosa dinamica, nella carambola avvenuta nella notte tra venerdì e sabato in via Volturno, proprio a pochi metri dal ponte che sovrasta la tangenziale Ovest devastato  - mercoledì mattina - da un camion.

L’incidente - che ha coinvolto tre auto - è avvenuto verso mezzanotte e trenta. La chiamata ai soccorsi è scattata in codice rosso e sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco, un’ambulanza e un’auto medica. Per fortuna le condizioni delle tre persone coinvolte nello schianto - due ragazzi di 22 anni e una donna di 68 - sono apparse meno critiche di quanto temuto in un primo momento: per loro solo lievi escoriazioni, tanto che non si è reso necessario il trasporto in ospedale.

Il forte boato consguente all'incidente ha  però spaventato residenti e passanti: un'auto è infatti finita ruote all'aria all’incrocio con via Sebino, all’altezza del semaforo, dopo lo schianto con un’altra macchina. Nella carambola - causata, a quanto pare, da una mancata precedenza -  sarebbe rimasto coinvolto anche un terzo veicolo.  I rilievi sono stati affidati alla polizia locale di Brescia che sta ricostruendo con esattezza la dinamica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paurosa carambola nella notte: auto si ribalta all’incrocio
BresciaToday è in caricamento