rotate-mobile
Incidenti stradali

Evita un pedone e abbatte con l'auto un semaforo, poi viene derubata

Incidente (con furto) in via Vittorio Emanuele II

È una dinamica da brividi, conclusasi fortunatamente senza feriti gravi, quella dell'incidente avvenuto verso le 12.30 di ieri (mercoledì 15 marzo) in via Vittorio Emanuele II a Brescia.

Per i rilievi sono intervenuti gli agenti della Locale. Pare che un'automobilista abbia violentemente sterzato per evitare un pedone che stava attraversando la strada, finendo per piombare su un marciapiede, abbattendo un semaforo e alcuni paletti a lato della carreggiata. Nell'urto sono schizzati via alcuni frammenti, che hanno ferito in modo non grave tre persone alle gambe e al volto.

Ancora non è chiara la responsabilità del sinistro, ovvero se il pedone stesso o no attraversando a semaforo rosso. La conducente ha inoltre denunciato che, approfittando della confusione e dei curiosi accorsi ad assistere alla scena, un ladruncolo le ha rubato il telefono dall'abitacolo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evita un pedone e abbatte con l'auto un semaforo, poi viene derubata

BresciaToday è in caricamento