rotate-mobile
Incidenti stradali Centro / Via Armando Diaz

Travolge una donna, poi finisce contro un albero: morto giovane automobilista

Drammatico incidente stradale: un morto e una donna ferita

Prima la sbandata, poi il volo sul marciapiede e infine lo schianto contro un albero: morto sul colpo. Tragico incidente stradale martedì sera in Via Armando Diaz: la vittima è un uomo di 40 anni, deceduto nel sinistro, che avrebbe perso il controllo della sua auto mentre arrivava da Via Inganni, e nella folle corsa ha pure investito una donna, 51 anni, che avrebbe però riportato solo lievi ferite (ma anche la frattura di un braccio).

I rilievi sono stati affidati alla Polizia Locale di Brescia. L'uomo era alla guida di una Mercedes station wagon, che come detto ha concluso la carambola contro un albero. Non è chiaro il motivo che avrebbe scatenato l'incidente, gli accertamenti sono in corso: non si escluda che la vittima venga sottoposta ad autopsia.

Strada chiusa per oltre 2 ore

L'allarme è stato lanciato intorno alle 22.30. Sul posto l'automedica e due ambulanze della Croce Bianca di Brescia: la donna ferita è stata ricoverata in codice giallo al Civile. Illesa l'amica che era con lei e in quel momento stava passeggiando sul marciapiede. La salma del 40enne è stata ricomposta e trasferita in obitorio. Strada chiusa per oltre due ore per consentire le operazioni di soccorso e messa in sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolge una donna, poi finisce contro un albero: morto giovane automobilista

BresciaToday è in caricamento