Schianto all'incrocio: auto piomba sul marciapiede e abbatte i cartelli stradali

L'incidente mercoledì mattina a Brescia, tra via Boifava e via Oriani. Sul posto sono intervenute un'ambulanza e i Vigili del Fuoco

La scena dell'incidente © Bresciatoday.it

Brutto incidente stradale, per fortuna senza feriti gravi, verso le 11 di mercoledì mattina nel quartiere Porta Venezia a Brescia. Per cause ancora in corso d'accertamento, una Fiat Barchetta e una Mercedes S 500 Coupé si sono scontrate in prossimità dell'incrocio tra via Oriani e via Boifava.

A seguito dell'impatto, la berlina tedesca è salita sul marciapiede: ha abbattuto alcuni cartelli stradali ed avrebbe finito la sua corsa contro il muro di cinta di una villa situata all'altezza del civico 7.

In pochi minuti, sul luogo dell’incidente si è raccolta una folla di curiosi (la strada è particolarmente trafficata perché conduce in via Turati). Inizialmente si è temuto il peggio per la conducente della Fiat Barchetta, una 56enne: sul posto si sono precipitate un'ambulanza e un'automedica in codice rosso, oltre ai Vigili del Fuoco.

La donna, di casa nella zona, avrebbe subito un forte shock e alcuni traumi al volto, a causa dello scoppio dell'airbag frontale, ma non sarebbe in gravi condizioni. Dopo le prime cure, è stata trasferita in ospedale in codice giallo. Illesa la coppia a bordo della Mercedes che procedeva lungo via Oriani. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La dinamica è al vaglio della Polizia Locale di Brescia, che si sta occupando dei rilievi di rito. Stando a una primissima ricostruzione, all'origine della carambola ci sarebbe una mancata precedenza. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Oltre 2300 in terapia intensiva, governo pronto al nuovo lockdown in Italia"

  • Coronavirus, Crisanti: "Vi spiego perché il Natale può essere un'opportunità"

  • Nuovo Dpcm, barista bresciana si ribella: “Io non chiudo alle 18, arrestatemi”

  • Incubo coronavirus: 237 casi a Brescia, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Covid: a Brescia oltre 300 nuovi casi e una vittima, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Terribile incidente: precipita elicottero, morto dirigente d'azienda

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento