Giovedì, 24 Giugno 2021
Incidenti stradali Strada Provinciale 1

Terribile frontale: ragazza estratta dalle lamiere in gravissime condizioni

L'incidente intorno alle 23.30 di domenica lungo la Strada provinciale 1, a Cadignano di Verolanuova. Una giovane di 23 anni è stata trasportata d'urgenza al Civile di Brescia: le sue condizioni sono molto critiche

Foto d'archivio

VEROLANUOVA. Un terribile incidente si è verificato intorno alle 23.30 di domenica sera sulla strada provinciale che da Manerbio porta a Verolanuova. Per cause ancora al vaglio dei Carabinieri, due auto - una Lancia Y e una Nissan - si sono scontrate frontalmente. 

Un impatto terribile che ha avuto pesanti conseguenze per una giovane bresciana, una 23enne di Quinzano d’Oglio (L.D. le inziali), alla guida dell’utilitaria italiana. Le condizioni della ragazza sono apparse critiche fin dai primi istanti: estratta dalla lamiere dai Vigili del Fuoco è stata soccorsa dal personale del 118 e trasportata in codice rosso al Civile di Brescia. La 23enne sta lottando per la vita in un letto del reparto di Seconda Rianimazione del nosocomio cittadino.  Meno gravi le ferite riportate dal 28enne al volante della Nissan, che è stato ricoverato in codice giallo alla Poliambulanza.

Secondo una prima ricostruzione, pare che all’origine dell’incidente ci sia un’invasione di corsia: il giovane che viaggiava in direzione Manerbio avrebbe improvvisamente sbandato, centrando l’utilitaria che procedeva nell’opposto senso di marcia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terribile frontale: ragazza estratta dalle lamiere in gravissime condizioni

BresciaToday è in caricamento