Terribile frontale a Braone: quattro feriti, donna grave in ospedale

Terribile incidente sulla superstrada della Valcamonica, all'altezza di Braone: un uomo alla guida di un piccolo camion perde i sensi e invade la corsia opposta. Frontale violentissimo e inevitabile, quattro i feriti

I soccorsi sul luogo dell'incidente - Fonte: Tele Boario

Sarebbe un improvviso malore la causa scatenante il terribile incidente andato in scena nel primo pomeriggio di martedì, sulla superstrada della Valcamonica in territorio di Braone. Un frontale violentissimo che ha coinvolto due vetture e quattro persone: tra di loro anche una donna, ricoverata in gravi condizioni.

A perdere il controllo del suo furgone un 64enne bergamasco: avrebbe perso i sensi, giusto il tempo per invadere la carreggiata opposta e travolgere la Fiat Panda che transitava in senso opposto. A bordo tre persone, marito e moglie di 76 e 70 anni, il loro nipotino di 15.

Scontro inevitabile e che ha fatto temere il peggio: la Panda si è letteralmente accartocciata su sé stessa, il piccolo camion si è invece ribaltato finendo dritto contro il guard rail. Quattro i feriti: i tre uomini, ricoverati all’ospedale di Esine, e la donna 70enne, ricoverata invece al Civile di Brescia e con prognosi riservata.

Ampi disagi anche al traffico: per rimuovere le vetture incidentate ci sono volute quasi tre ore.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Cronaca

    Cocaina tra i giochi della figlioletta: bresciano in manette

  • Cronaca

    Mille Miglia: Moceri-Bonetti i vincitori, festa finale sotto la pioggia

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 17 al 19 maggio: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Ragazzina scomparsa, la tragica scoperta: si è suicidata a soli 17 anni

  • Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • "Adesso mi ammazzo!": torna a casa ubriaco, si accoltella davanti ai genitori

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

Torna su
BresciaToday è in caricamento