Paurosa carambola, si ribalta in mezzo alla tangenziale: grave 43enne

Un uomo di 43 anni è ricoverato in gravi condizioni in ospedale: domenica sera - intorno alle 20 - si è ribaltato dopo aver impattato con un'automobile. E' rimasto intrappolato tra le lamiere

Del furgone originale è rimasta solo una carcassa di lamiere. Il tetto strappato di forza, il parabrezza sfondato, il cofano e il motore in mille pezzi. E l'automezzo ribaltato su di un fianco, alla sinistra del conducente. E' successo in Tangenziale Ovest a Brescia, intorno alle 20 di domenica sera.

Il conducente del furgone, un uomo di 43 anni, è ancora in ospedale: sarebbe in gravi condizioni, è stato ricoverato in codice rosso. Una carambola pericolosissima: si sarebbero toccate due vetture, il furgone e una Fiat Punto. Impatto più violento del previsto: l'uomo alla guida ha perso il controllo del mezzo, è finito fuori strada travolgendo un'aiuola.

Non facile le operazioni di recupero: il 43enne era rimasto incastrato tra le lamiere, per liberarlo è stato necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco. Poi, il ricovero d'urgenza in ospedale, dove ora è ricoverato, in gravi condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento