rotate-mobile
Incidenti stradali Chiesa Nuova / Tangenziale Ovest

Incidente in scooter mentre torna dal lavoro: operaio lotta per la vita 

Ricoverato alla Poliambulanza: è in coma

L'impatto con un'auto mentre rincasava a bordo del suo scooter e il terribile volo sull'asfalto. Rianimato a lungo sul posto, poi la corsa alla clinica Poliambulanza dove è stato ricoverato d'urgenza e sta lottando per la vita. Sarebbero gravissime le condizioni del 58enne di Passirano urtato da un'auto venerdì pomeriggio mentre percorreva la Tangenziale Ovest a Brescia: è in coma in un letto del reparto di terapia intensiva e la prognosi è - ovviamente- riservata. 

Il 58enne (A.S. le iniziali) aveva appena concluso il turno di lavoro all'Iveco e stava rientrando a casa: in sella al suo scooter percorreva la tangenziale Ovest, quando tra via Rose e e via Orzinuovi è stato urtato da una  Volkswagen Polo guidata da un ragazzo di 23 anni, pure lui dipendente della Iveco.

L'impatto non sarebbe stato violento, ma il 58enne è stato sbalzato dalla sella per metri, battendo la testa con violenza sull'asfalto. Le sue condizioni sono apparse disperate fin dai primi istanti: all'arrivo dei soccorritori era in arresto cardiaco. Rianimato e stabilizzato sul posto è stato poi trasferito alla clinica cittadina. 

Il 23enne al volante della Polo è stato sottoposto agli accertamenti di rito ed è risultato negativo agli esami per rilevare l'eventuale presenza di alcol o droga nel sangue. L'auto e lo scooter sono stati sequestrati dalla polizia locale di Brescia che si è occupata dei rilievi e dovrà ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in scooter mentre torna dal lavoro: operaio lotta per la vita 

BresciaToday è in caricamento