Calvisano: si ribalta col camion, muore uomo di 65 anni

L'improvvisa sbandata è stata probabilmente causata da un malore. Il camion ha rischiato di travolgere un furgone che viaggiava in direzione opposta

Incidente mortale attorno alle 11 di venerdì mattina tra Montichiari a Calvisano, lungo via Brescia. Un camion guidato da un 65enne ha sbandato improvvisamente, sfiorando un furgone che sopraggiungeva in direzione opposta e finendo per ribaltarsi a lato della carreggiata.

Il camionista è stato rianimato sul posto dai medici del 118, che l’hanno poi portato in condizioni disperate all’ospedale di Manerbio, dov’è spirato poco dopo il ricovero.

Stando alla ricostruzione fornita dagli agenti della Stradale, sembra che l'uomo abbia perso il controllo probabilmente a causa di un malore. Il mezzo pesante è stato rimosso dai Vigili del Fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento