menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le auto coinvolte nell'incidente © Bresciatoday.it

Le auto coinvolte nell'incidente © Bresciatoday.it

Schianto all’incrocio, auto si ribalta e finisce contro un palo: grave un uomo

L'incidente giovedì mattina a Brescia. L'automobilista di 27 anni è stato portato in codice rosso al Civile. Ferita anche una ragazza: le sue condizioni non sarebbero critiche

BRESCIA. Una mancata precedenza sarebbe all’origine dell'incidente che si è verificato nella zona industriale di Brescia, all’incrocio tra via Perotti e via di Vittorio, poco dopo le 9.30 di giovedì mattina.

Nello schianto sono rimaste coinvolte due auto: una Nissan Note, guidata da una donna, e una Fiat Multipla: quest’ultima si è ribaltata a seguito dell’impatto, finendo contro un palo in cemento.

Il giovane al volante dell’utilitaria - un 27enne di origine slava -  è stato estratto dalle lamiere dai Vigili del Fuoco di Brescia, soccorso sul posto dai sanitari del 112 e poi trasportato in codice rosso al Civile e ricoverato in Terza Chirurgia. Le sue condizioni sarebbero critiche, tant'è che i medici si sono riservati la prognosi, ma non avrebbe mai perso conoscenza e non sarebbe in pericolo di vita.  Meno gravi le ferite riportate dalla 45enne, che è stata portata in codice giallo alla Poliambulanza.

Secondo una prima ricostruzione, effettuata dagli agenti della stradale di Brescia giunti sul posto, la Multipla, che proveniva da via di Vittorio, non si sarebbe fermata all’incrocio, centrando frontalmente la Nissan che proveniva da via Perotti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Lombardia, vaccino anti Covid 50-59 anni: quando e come prenotare

  • Cronaca

    Lumezzane: ritrovato sano e salvo il 20enne Mubarik Khizar

  • Cronaca

    Ha solo 20 anni, ma è già una narcotrafficante: presa con 100 grammi di cocaina

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento