Investita mentre attraversa, donna sfonda il parabrezza dell’auto

La donna, di 56 anni, è stata investita poco dopo le 14.30 di mercoledì al villaggio Sereno a Brescia: è stata trasportata d'urgenza al Civile

Foto di repertorio

BRESCIA. L'urto con la macchina, l'impatto con il parabrezza (andato in frantumi), il 'volo' sull'asfalto. È ricoverata all'ospedale Civile di Brescia la 56enne di origine straniera che, nel primo pomeriggio di mercoledì, è stata investita al Villaggio Sereno, a poca distanza dalla fermata del bus.

Forte lo spavento iniziale: negli istanti successivi allo schianto, pareva infatti che la donna avesse battuto la testa sul parabrezza: è quindi stata trasportata d'urgenza al Civile. Gli esami effettuati hanno escluso le ipotesi peggiori: nessun trauma cranico, ma lesioni alla spalla e agli arti superiori. 

Stando alla ricostruzione effettuata dalla Polizia Locale, la 56enne sarebbe sbucata all'improvviso da due cassonetti posizionati a poca distanza dal marciapiede: proprio in quel momento sopraggiungeva un Citroen C3, guidata da una donna, che non è riuscita ad evitare l'impatto.    

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente di un metro e mezzo in classe: panico tra i bimbi della scuola elementare

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

  • Donna trovata morta nel canale: potrebbe essere stata uccisa

  • Uccisa e fatta a pezzi dal marito: "Conosceva il suo tragico destino"

Torna su
BresciaToday è in caricamento