menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dove è stato investito il bambino — Copyright © Bresciatoday.it

Il luogo dove è stato investito il bambino — Copyright © Bresciatoday.it

Brescia: investito in via Diaz, gravissimo bimbo di 11 anni

L'incidente alle 16.10 in via Diaz all'altezza dell'Istituto Canossiano. Il bambino è stato investito da una Fiat Punto blu, che viaggiava in direzione della stazione, a pochi metri dalle strisce pedonali

BRESCIA. Prima l'uscita dalla scuola, l'istituto Canossiano, l'abbraccio con la mamma, la decisione di passare il pomeriggio in compagnia degli amici, per gustarsi un buon gelato.

Poi la distrazione quasi fatale. La mamma attraversa via Diaz per raggiungere l'auto posteggiata dall'altro lato della strada, lui la segue qualche istante più tardi e, senza guardare, attraversa la carreggiata a pochi metri di distanza dalle strisce pedonali. Proprio in quel momento transita una Punto blu che non riesce a schivarlo.

La frenata del conducente, un uomo del '75 residente a Gussago, non è bastata a evitarlo. L'urto è stato violento e Andrea, questo il nome dell'11enne, è finito sull'asfalto, perdendo immediatamente conoscenza. Sotto choc la madre e i testimoni che hanno assistito alla scena.

Andrea è stato trasportato in codice rosso all'ospedale Civile, dov'è tutt'ora ricoverato in prognosi riservata. Le sue condizioni sarebbero gravissime.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Sport

    Super-G junior: c'è un ragazzo bresciano sul tetto del mondo

  • social

    Le vere origini della Festa della Donna

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento