Venerdì, 17 Settembre 2021
Incidenti stradali Urago Mella / Viale Caduti del Lavoro

Non dà la precedenza, travolge una moto: gravissimo giovane centauro

L'incidente poco prima delle 13.30 di venerdì all'incrocio tra via Farfengo e via Caduti del Lavoro, in città. Il ragazzo, di soli 20 anni, è ricoverato in prognosi riservata al Civile. In sella alla moto anche la fidanzata, che ha riportato lievi ferite

BRESCIA. Un grave incidente si è verificato poco prima delle 13.30 di venerdì all'incrocio tra via Caduti del lavoro e via Farfengo: una moto con a bordo due  giovani ragazzi bresciani è stata travolta da un'auto guidata da una 48enne moldava. 

Il giovane alla guida della due ruote, un 20enne di Paderno Franciacorta, è stato sbalzato dalla sella ed è atterrato sull'asfalto dopo un volo di qualche metro: le sue condizioni sono apparse immediatamente critiche. Il motociclista - B.E. le inziali - è stato soccorso dai sanitari del 112 è poi trasportato d'urgenza al Civile: è  ricoverato nel reparto di ranimazione e i medici si sono riservati la prognosi.

Sotto shock la fidanzata del 20enne: la giovane è stata portata in ambulanza alla Poliambulanza, ma non avrebbe riportato ferite gravi. Illesa, invece, la donna al volante dell'utilitaria.

Stando ad una prima ricostruzione effettuata dalla Polizia Locale di Brescia, che si è occupata dei rilievi, all'origine dello schianto ci sarebbe una mancata precedenza da parte della conducente dell'automobile che stava svoltanto in via Farfengo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non dà la precedenza, travolge una moto: gravissimo giovane centauro

BresciaToday è in caricamento