Incidenti stradali

Maxi tamponamento nella nebbia, ragazzo estratto dalle lamiere: è grave

ERBUSCO. Maxi tamponamento con un ferito grave l’altra sera sulla Provinciale 12. L’incidente è stato probabilmente provocato dalla forte nebbia che avvolgeva la zona in quel momento.

Sono in tutto cinque le persone rimaste ferite. Ad avere la peggio un ragazzo senegalese di 24 anni: estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco, è stato portato con l’ambulanza in ospedale, dov’è stato ricoverato in codice rosso con lesioni e fratture su tutto il corpo. La Sp 12 è rimasta a lungo bloccata per permettere i soccorsi, provocando code e rallentamenti per oltre 2 ore.

Stando a una prima ricostruzione, pare che a originare il sinistro sia stato un 25enne romeno, che - al volante di una Ford Focus - ha tamponato una Hyundai Tucson guidata di un 62enne di Telgate (Bg), la quale, sbalzata dall’urto nell'altra corsia, ha centrato la Fiat Punto del senegalese che sopraggiungeva in direzione opposta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi tamponamento nella nebbia, ragazzo estratto dalle lamiere: è grave

BresciaToday è in caricamento