Urta il guard rail e va in testacoda, poi travolge un’altra auto

Fonte: TBnews

BRENO. Terribile schianto attorno alle 3 della notte tra sabato e domenica, nel punto dove c’è la divisione per Darfo ed Edolo lungo la Statale 42.

Procedendo verso Darfo, una Yaris è andata in testa coda dopo aver urtato il guard rail, finendo per travolgere una Fiat Punto che viaggiava in direzione Edolo. A seguito del violento impatto, i due veicoli sono andati completamente distrutti, mentre i conducenti (un 39enne e una 45enne) hanno riportato lesioni serie: soccorsi da due ambulanze di Santa Maria di Pisogne e Camunia Soccorso, sono stati portati all’ospedale di Esine e lì ricoverati in codice giallo (non sono in pericolo di vita).

Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco volontari del paese e una pattuglia del Radiomobile di Breno, che ha raccolto i rilievi e ricostruito la dinamica dell’incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

Torna su
BresciaToday è in caricamento