Incidenti stradali

Monsignor Conti perde il controllo dell'auto: muore una catechista

Il vescovo bresciano della Diocesi di Macapà, in Brasile, protagonista di un drammatico incidente sulla strada BR-156. A perdere la vita, la 55enne Ana Maria Rodrigues Gonçalves. A Monsignor Conti diagnosticata una lussazione vertebrale

Monsignor Piergiuseppe Conti, appena estratto dall'abitacolo

Tragico incidente stradale lunedì 15 settembre nei pressi del comune di Santa Rosa, in Brasile. Coinvolto il vescovo bresciano della Diocesi di Macapà, Monsignor Piergiuseppe Conti, da tutti conosciuto come dom Pedro.

Verso le 20:00, l'uomo era al volante del pick-up che si è ribaltato in curva sulla strada BR-156, causando la morte di Ana Maria Rodrigues Gonçalves, coordinatrice della Pastorale della parrocchia. Aveva 55 anni.

Nello schianto sono rimasti feriti anche Edileuza Mangabeira, catechista di 49 anni che ha riportato gravi lesioni alla testa, e lo stesso dom Pedro, a cui è stata diagnosticata una lussazione vertebrale. Sarà operato in serata, in attesa del ritorno in Italia.

Stando alle autorità locali, a far perdere il controllo del veicolo è stata la velocità, che - seppur non eccessiva - non era probabilmente adatta a una strada scarsamente illuminata. I tre si stavano recando nella parrocchia di Laranjal do Jari per un incontro di catechesi con i fedeli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monsignor Conti perde il controllo dell'auto: muore una catechista

BresciaToday è in caricamento