Venerdì, 24 Settembre 2021
Incidenti stradali Borno

Si ribalta dopo una curva e finisce ruote all'aria: rimane incastrato nell'abitacolo

E' stato liberato dai Vigili del Fuoco il 79enne che domenica pomeriggio si è ribaltato sulla Sp5, tra Borno e Ossimo

Per cause ancora in corso di accertamento ha perso il controllo della sua auto, una vecchia Mercedes, ed è finito ruote all'aria: per liberarlo dall'abitacolo si è reso necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco. Le sue condizioni apparivano gravi, tanto da mobilitare anche l'elisoccorso: fortunatamente i primi accertamenti hanno ridimensionato la situazione, ma è stato comunque ricoverato in codice giallo all'ospedale di Esine.

Brutta disavventura per il 79enne protagonista dell'incidente di domenica pomeriggio sulla Strada provinciale 5, tra Borno e Ossimo. E' qui che poco dopo le 17 l'uomo avrebbe perso il controllo della sua Mercedes, forse dopo una curva, ribaltandosi completamente sulla strada. Il ferito, incastrato all'interno dall'abitalo, come detto è stato liberato da una squadra del Vigili del Fuoco inviata sul posto dal comando provinciale.

Oltre che dall'automedica, è stato soccorso da un'ambulanza della Croce Rossa e poi trasferito in ospedale. I rilievi sono stati affidati ai carabinieri di Breno: confermato il coinvolgimento di una sola vettura, senza altri veicoli o persone. Non pochi i disagi al traffico, anche se c'era poco movimento: la strada è stata chiusa per permettere le operazioni di soccorso e messa in sicurezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ribalta dopo una curva e finisce ruote all'aria: rimane incastrato nell'abitacolo

BresciaToday è in caricamento