Si distrae per cercare il cellulare: auto abbatte un palo della luce e si ribalta

L'uomo al volante, un 58enne di Roncadelle, è stato estratto dalle lamiere dai Vigili del Fuoco e trasportato alla Poliambuanza: le sue condizione non sarebbero critiche

La scena dell'incidente © Bresciatoday.it

BORGOSATOLLO. Prima il fortissimo boato, poi le sirene delle ambulanze e dei Vigili del Fuoco. Mattinata piuttosto movimentata per i residenti di via Foscolo, che intorno alle 9.50 si sono riversati in strada dopo aver sentito un forte botto. Davanti agli occhi una scena da brividi: un'auto completamente capovolta su se stessa in mezzo alla strada e un grosso palo della luce steso sull'asfalto, insieme ad alcuni cartelli stradali.


Questo il bilancio dell'incidente che si è verificato nella mattinata di lunedì, ma poteva avere ben più gravi conseguenze. Stando a quanto ricostruito dalla Polizia locale di Borgosatollo, sul posto per i rilievi, l'uomo al volante della Bmw avrebbe perso il controllo dell'auto, che procedeva a velocità sostenuta, tanto da abbattere un palo della luce e alcuni cartelli posizionati sul lato destro della carreggiata. Dopo lo schianto, la vettura si sarebbe capovolta più volte su se stessa.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

Torna su
BresciaToday è in caricamento