Domenica, 17 Ottobre 2021
Incidenti stradali Borgo San Giacomo

Furgone si schianta nel fosso, conducente trovato il giorno dopo: è grave

L'incidente sabato sera: il giovane al volante, un 23enne di San Paolo, è stato trovato la mattina successiva e trasportato d'urgenza al Civile di Brescia

Ha perso il controllo del furgone, per cause ancora da chiarire, e ha finito per schiantarsi in un fosso. Un impatto violento, tanto che il giovane conducente del Fiorino avrebbe perso i sensi, non riuscendo a lasciare l'abitacolo e a chiamare i soccorsi. Lo spaventoso incidente intorno alle 22 di sabato a Borgo San Giacomo, in località Padernello.

A trovare il ragazzo, la mattina successiva, è stato un collega di lavoro. Una volta scattato l'allarme, la centrale operativa del 112 ha inviato sul posto i Vigili del Fuoco e un'ambulanza, mentre dal Civile si è alzata in volo l'eliambulanza. 

Il giovane, un 23enne di San Paolo, è stato estratto dalle lamiere dai Vigili del Fuoco e poi trasportato in elisoccorso al Civile di Brescia. Le sue condizioni sarebbero piuttosto critiche: è stato ricoverato in codice rosso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furgone si schianta nel fosso, conducente trovato il giorno dopo: è grave

BresciaToday è in caricamento