Auto nel canale, quattro giovanissimi ricoverati in ospedale

Hanno perso il controllo della vettura nella notte tra sabato e domenica, all'altezza di Borgo San Giacomo: l'auto finisce nel canale, i quattro ragazzi riescono ad uscire dall'abitacolo. Sono stati tutti ricoverati in ospedale

Spaventati e infreddoliti, per fortuna tutti salvi. Un grande spavento, e una tragedia solo sfiorata sabato notte, sulla Provinciale che ‘taglia’ le province di Brescia e Cremona, all’altezza di Borgo San Giacomo: quattro ragazzi infatti sono finiti con la loro automobile in un canale, abbandonando poi la vettura in attesa dei soccorsi.

Forse il buio, forse la pioggia intermittente e la strada bagnata, ma l’automobile perde il controllo, prima sbanda e poi ‘vola’ nella roggia che affianca la carreggiata. Un gran botto, e un grande spavento, qualche contusione e pure un colpo di fortuna: l’acqua bassa, forse neanche mezzo metro, e i quattro giovanissimi che riescono ad uscire dall’abitacolo.

Tutti 20enni, o poco più, di origini indiane e residenti nel cremonese: hanno atteso l’arrivo dell’ambulanza, aiutati da alcuni automobilisti di passaggio che hanno assistito per caso alla scena.

Sono stati ricoverati, due a Manerbio e due a Brescia, per gli accertamenti del caso: niente di grave, sembrerebbe, ma controlli di routine e ancora qualche ora in osservazione, prima di tornare a casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lo schianto col tir, poi l'inferno: manager d'azienda muore carbonizzato nella sua auto

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Terribile schianto all'incrocio: motociclista muore in ospedale

  • Maltempo, arriva forte peggioramento: pioggia e abbondanti nevicate

  • Investita mentre va in pizzeria con la famiglia, muore madre di tre figli

Torna su
BresciaToday è in caricamento