Auto nel canale, quattro giovanissimi ricoverati in ospedale

Hanno perso il controllo della vettura nella notte tra sabato e domenica, all'altezza di Borgo San Giacomo: l'auto finisce nel canale, i quattro ragazzi riescono ad uscire dall'abitacolo. Sono stati tutti ricoverati in ospedale

Spaventati e infreddoliti, per fortuna tutti salvi. Un grande spavento, e una tragedia solo sfiorata sabato notte, sulla Provinciale che ‘taglia’ le province di Brescia e Cremona, all’altezza di Borgo San Giacomo: quattro ragazzi infatti sono finiti con la loro automobile in un canale, abbandonando poi la vettura in attesa dei soccorsi.

Forse il buio, forse la pioggia intermittente e la strada bagnata, ma l’automobile perde il controllo, prima sbanda e poi ‘vola’ nella roggia che affianca la carreggiata. Un gran botto, e un grande spavento, qualche contusione e pure un colpo di fortuna: l’acqua bassa, forse neanche mezzo metro, e i quattro giovanissimi che riescono ad uscire dall’abitacolo.

Tutti 20enni, o poco più, di origini indiane e residenti nel cremonese: hanno atteso l’arrivo dell’ambulanza, aiutati da alcuni automobilisti di passaggio che hanno assistito per caso alla scena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati ricoverati, due a Manerbio e due a Brescia, per gli accertamenti del caso: niente di grave, sembrerebbe, ma controlli di routine e ancora qualche ora in osservazione, prima di tornare a casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto mortale: Giulia e Claudia uccise dalla sbandata improvvisa di un'Audi

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Va a fare la spesa, viene travolta sulle strisce: donna in fin di vita

Torna su
BresciaToday è in caricamento