Si apre la portiera dell’auto, mamma ‘perde’ il bimbo in una rotonda

Succede a Passirano. Il piccolo ha riportato lievi contusioni ed è stato trasportato al pronto soccorso pediatrico dell'ospedale Civile

Foto d'archivio

PASSIRANO. Un bambino di due anni è caduto da un’auto in corsa, guidata dalla madre. L’incidente si è verificato poco dopo le 13.30 di lunedì di 19 ottobre lungo via Europa, in località Camignone, nei pressi di una rotonda. Non è ancora chiaro se la portiera posteriore del veicolo non sia stata accuratamente chiusa o se, invece, sia stata aperta dal piccolo. Di certo, non era stato agganciato correttamente al seggiolino.

Fortunatamente la donna non stava procedendo ad alta velocità ed anche l’altra auto che era già entrata nella rotatoria viaggiava a passo d’uomo, riuscendo così ad evitare l’impatto con il bimbo, che se l’è cavata solo con un grande spavento e qualche contusione.

Il piccolo è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso pediatrico del Civile per gli accertamenti di rito e non è in prognosi riservata.  Sul posto per i rilievi la Polizia locale di Passirano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento