Sabato, 25 Settembre 2021
Incidenti stradali Carpenedolo

Centrato dal getto di un irrigatore, cade e batte la testa: grave ciclista

L'uomo è stato portato all'ospedale del Civile di Brescia

Doveva essere una tranquilla gita estiva in bicicletta, ma è terminata con un volo d'urgenza in ospedale a bordo dell'eliambulanza: giovedì 29 luglio, verso le 8 del mattino, un 34enne di Carpenedolo è rimasto gravemente ferito a Volta Mantovana, lungo via dei Mulini.

Il giovane stava costeggiando il fiume Mincio, quando è stato colpito dal getto d’acqua dell'irrigatore di un campo agricolo. Sbilanciato, ha perso il controllo della bici ed è caduto rovinosamente a terra, battendo la testa con violenza.

Tanta la paura, alcuni passanti hanno immediatamente allertato i soccorsi: poco dopo sono arrivati i sanitari della Croce Azzurra di Mantova e l’elisoccorso decollato da Brescia. L’uomo è stato trasportato al Civile di Brescia, ma fortunatamente non è in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centrato dal getto di un irrigatore, cade e batte la testa: grave ciclista

BresciaToday è in caricamento