Martedì, 21 Settembre 2021
Incidenti stradali Sarezzo

Bici travolta da un'auto, ciclista batte la testa: è gravissimo al Civile

Dopo il violento impatto, l'uomo ha perso conoscenza. Il ciclista è stato portato in codice rosso al Civile.

Foto d'archivio

Versa ancora in gravi condizioni il ciclista di 40 anni che, sabato mattina, è stato travolto da un’auto a Sarezzo mentre si dirigeva al lavoro. Dopo l’impatto, l’uomo è stato trasportato d’urgenza al Civile, dov’è ricoverato in Rianimazione. 

L'incidente si è verificato intorno alle 6.40 in via Forini: il 40enne, in sella alla sua bicicletta, e un ragazzo di Gardone di 29 anni, alla guida della sua auto, stavano procedendo nella stessa direzione verso Villa Carcina, quando – per cause ancora da accertare – l’auto ha urtato la bicicletta e il ciclista è caduto a terra, battendo violentemente la testa.

Sul posto sono intervenuti un’ambulanza e i volontari di Villa Carcina. Gravi le condizioni del ciclista, che ha perso conoscenza dopo l’impatto; nessuna conseguenza per l'automobilista. Le indagini sono affidate alla Polizia Intercomunale di Gardone Val Trompia, la quale ha sequestrato i veicoli per i dovuti accertamenti del caso. Nessun testimone ha assistito alla scena. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bici travolta da un'auto, ciclista batte la testa: è gravissimo al Civile

BresciaToday è in caricamento