Pauroso frontale, camion si schianta contro il muro della galleria: conducente estratto dalle lamiere

L’incidente giovedì pomeriggio, lungo la Provinciale 11. Il camionista, un 40enne, è stato ricoverato alla Poliambulanza

Foto di repertorio

Prima il frontale con un’auto poi lo schianto contro la parate della galleria. Se l’è vista davvero brutta il conducente di un autoarticolato, coinvolto nel brutto incidente avvenuto giovedì pomeriggio lungo la Provinciale 11, all’altezza di Bedizzole.

L’uomo, un 40enne, è rimasto intrappolato tra le lamiere della cabina di guida e per liberarlo sono dovuti intervenire i vigili del fuoco. Inizialmente per lui si è temuto il peggio, ma l’allarme è rientrato in pochi minuti: avrebbe rimediato seri traumi, ed è stato portato alla Poliambulanza per le cure del caso, ma le sue condizioni non sarebbero gravi. Illeso invece l’automobilista.

Tutto è accaduto attorno alle 14.20, all’interno della galleria San Marco. Pesanti le ripercussioni sul traffico: durante le operazioni di soccorso, il tunnel è stato chiuso e si sono formato rallentamenti. La dinamica è ancora tutta da chiarire ed è al vaglio della polizia stradale di Desenzano.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si accascia a terra in casa, giovane mamma uccisa da un improvviso malore

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

  • Donna trovata morta nel canale: potrebbe essere stata uccisa

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Uccisa e fatta a pezzi dal marito: "Conosceva il suo tragico destino"

Torna su
BresciaToday è in caricamento