Schianto frontale tra un'auto e un furgone: un ferito in gravi condizioni

L'incidente lungo la Provinciale 237, in territorio di Barghe. Tre i feriti, di cui uno è stato trasportato in eliambulanza al Civile di Brescia

Foto d'archivio

Grave incidente nel primo pomeriggio di mercoledì a Barghe: per cause ancora da chiarire un'auto e un furgoncino si sono scontrati frontalmente lungo la strada Provinciale 237. Lo schianto è avvenuto poco prima delle 13: un impatto tremendo, tanto che la centrale operativa del 112 ha inviatosul posto l'elisoccorso e tre ambulanze in codice rosso.

Stando alle prime informazioni trapelate, il bilancio è di tre feriti, di cui uno grave. Ad avere la peggio sarebbe stato il conducente dell'auto, una Ford Mondeo. Dopo le prime cure prestate sul posto, l'automobilista, un 67enne, è stato trasportato a bordo dell'eliambulanza al Civile di Brescia, dov'è stato ricoverato in codice rosso: le sue condizioni sarebbero critiche.

Meno gravi le ferite riportate dalla coppia, un uomo e una donna, che viaggiavano sul furgoncino: entrambi sono stati portati e poi ricoverati in codice giallo all'ospedale di Gavardo. La Provinciale è stata chiusa al traffico per circa un'ora, dalle 13 fino a poco dopo le 14, per consentire le operazioni di soccorso e la rimozione dei veicoli coinvolti nell'incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La dinamica dell'accaduto è al vaglio degli agenti dell'aggregazione di Polizia Locale della Valsabbia, coordinati dal comandante Fabio Vallini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

  • Coronavirus in provincia di Brescia: i contagi Comune per Comune

Torna su
BresciaToday è in caricamento