Incidenti stradali Bagolino / Via Concordia

Corriere consegna pacchi in paese, il furgone inizia a muoversi e lo travolge

Ferito un 62enne bresciano; avrebbe riportato gravi traumi agli arti inferiori

Travolto dal furgone che aveva parcheggiato e dal quale aveva appena scaricato della merce, ha riportato gravi traumi alle gambe. Vittima dell’incidente - avvenuto bel pomeriggio di mercoledì a Ponte Caffaro, frazione di Bagolino - è un 62enne bresciano. Immediato l’allarme lanciato dai colleghi: hanno udito le grida d’aiuto dell’uomo e subito sono accorsi per soccorrerlo.

La chiamata al numero unico per le emergenze è scattata, verso le 14.20, dal piazzale della ditta Ghidini Aluminium. In pochi minuti sono arrivate le ambulanze dei volontari di Ponte Caffaro, i vigili del fuoco di Storo e un’automedica. Temendo il peggio, da Brescia è stata fatta decollare l’eliambulanza.

Il 62enne sarebbe rimasto schiacciato sotto le ruote del mezzo, ma non avrebbe mai perso conoscenza. Dopo le prime cure è stato trasferito, a bordo dell’elisoccorso, al Civile di Brescia dov’è stato ricoverato in codice giallo. Avrebbe riportato diverse fratture alle gambe, ma le sue condizioni non sarebbero critiche.

La dinamica dell’incidente è ancora da chiarire. Stando a una prima ricostruzione: il furgone, che l’uomo aveva parcheggiato nel piazzale della ditta di via Concordia, avrebbe improvvisamente cominciato a muoversi. A quel punto il 62enne l’avrebbe rincorso: mentre tentava di salire a bordo per fermare la corsa, è stato travolto dalle ruote posteriori del veicolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corriere consegna pacchi in paese, il furgone inizia a muoversi e lo travolge
BresciaToday è in caricamento