Giovedì, 24 Giugno 2021
Incidenti stradali

Autista sviene, panico alla fermata: si schianta autobus con a bordo 20 passeggeri

Il mezzo si è schiantato contro un muro

Incidente autobus (foto d’archivio)

Attimi di panico inevitabili martedì pomeriggio a Bagnolo Mella: probabilmente a causa di un malore, l’autista 39enne di un autobus di linea ha perso improvvisamente il controllo del mezzo, mentre si stava avvicinando alla fermata di Viale Italia. Il pullman viaggiava a bassa velocità, ma è finito comunque per schiantarsi contro un muro.

L’autobus nella sua folle corsa (ma a velocità ridotta) ha pure centrato in pieno un marciapiede e un’aiuola. Per fortuna nessuno si è fatto male: nessuno era nel raggio d’azione del pullman impazzito, e nemmeno il conducente avrebbe riportato ferite di rilievo. Anche i passeggeri che erano a bordo (in tutto circa una ventina di persone) sono rimasti illesi.

L’uomo è stato comunque ricoverato in ospedale a Manerbio, per accertamenti: a quanto pare sta bene. All’origine della sbandata probabilmente un malore, forse dovuto al caldo (anche se sul bus era accesa l’aria condizionato). Lo schianto intorno alle 18: la centrale operativa del 112 ha inviato sul posto ambulanza e automedica. Tutto è bene quel che finisce bene. Anche se con un grande spavento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autista sviene, panico alla fermata: si schianta autobus con a bordo 20 passeggeri

BresciaToday è in caricamento