Sabato, 25 Settembre 2021
Incidenti stradali Pozzolengo

Auto si ribalta in mezzo alla strada: tre feriti, uno è in gravi condizioni

Per il ferito più grave un trauma vertebrale guaribile in due mesi

Sono tutti bresciani i feriti coinvolti nello spaventoso incidente avvenuto nel tardo pomeriggio di lunedì sull'autostrada Torino-Monte Bianco, in direzione del capoluogo piemontese. 

Poco prima dello svincolo di Ivrea, raccontano i colleghi di Torinotoday,  un'auto si è ribaltata sulla carreggiata. Sul posto sono intervenuti gli elicotteri del servizio sanitario e dei vigili del fuoco (quest'ultimo è atterrato sulla sede stradale), squadre dei pompieri via terra, la polizia stradale e gli ausiliari dell'Ativa. 

Un 40enne di Brescia, passeggero della vettura, è stato trasportato in elicottero all'ospedale Cto di Torino in condizioni gravi. Dopo la notte in osservazione, gli è stato riscontrato un trauma vertebrale guaribile in due mesi. 

Altre due persone sono state trasportate in ambulanza all'ospedale di Ivrea: le loro condizioni non sembrano preoccupare. Si tratta del conducente, un 46enne italiano, e dell'altra passeggera, una 41enne, residenti a Pozzolengo. L'autostrada è stata chiusa in entrambe le direzioni per il tempo necessario a soccorrere i feriti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto si ribalta in mezzo alla strada: tre feriti, uno è in gravi condizioni

BresciaToday è in caricamento