rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Incidenti stradali

Autostrada A4: furgone sventrato da un tir, 56enne muore sul colpo

Tantissimi disagi giovedì mattina per chi viaggiava in autostrada A4 da Brescia in direzione Verona, a causa di un tragico incidente avvenuto pochi chilometri dopo il casello di Verona Est.

Attorno alle 6, stando a una prima ricostruzione fornita dalla Stradale, un Fiat Ducato guidato da un 56enne italiano, di cui non sono state ancora rese note le generalità, si è scontrato lateralmente contro un autocarro Iveco 50, condotto da un 28enne residente nel Bergamasco. 

A causa del violento impatto, il furgone ha deviato la traiettoria verso la corsia di emergenza sino a schiantarsi contro un autoarticolato con targa francese in sosta all'interno della banchina autostradale, che in quel tratto è molto ampia. 

A quel punto si è ribaltato sulla fiancata sinistra e il 56enne è morto sul colpo a causa delle gravissime lesioni riportate. Il camionista di 28 anni ha riportato lesioni lievi ed è stato trasportato presso l'Ospedale di San Bonifacio. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco per estrarre il corpo dell'uomo deceduto dalle lamiere. 

Il traffico ha subito pesanti ripercussioni con code chilometriche che hanno iniziato a diminuire verso le 9.30, grazie al lavoro degli agenti della Stradale e del personale autostradale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autostrada A4: furgone sventrato da un tir, 56enne muore sul colpo

BresciaToday è in caricamento