menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autostrada A4: ucciso da un furgone pirata. Si cerca il conducente

L'incidente è avvenuto tra i caselli di Soave e Montebello Vicentino. La vittima è Severino Zenegaglia, 62enne di Pozzolengo

La Polizia Stradale di Verona è alla caccia dell'uomo che questa mattina alla guida di un furgone sull'autostrada Milano-Venezia ha investito ed ucciso il conducente di un autocarro, che era stato sbalzato fuori dal suo mezzo durante un incidente.

La vittima, Severino Zenegaglia, 62 anni, di Pozzolengo, tra i caselli di Soave e Montebello Vicentino, all'altezza di San Bonifacio (Verona), è stato tamponato dall'auto condotta da un 34enne di Desenzano.


Nell'impatto l'uomo ha perso il controllo del mezzo ed è stato proiettato all'esterno dell'abitacolo dopo avere sfondato il parabrezza. E' sopraggiunto un furgone che ha investito il camionista trascinandolo per alcuni metri. Il conducente ha fatto perdere le sue tracce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento