Tragico incidente in A4: moto si schianta contro un'auto, morto centauro

L'incidente domenica pomeriggio sulla A4 a San Martino della Battaglia, in direzione Milano: la vittima è un 53enne di origini bosniache ma residente in Svizzera

Uno schianto terribile che purtroppo non gli ha lasciato scampo: forse non è morto sul colpo, ma quando sono arrivati i soccorsi il suo cuore aveva già smesso di battere. Sono finiti in ospedale, ma con ferite non gravi, anche i due giovani (tra cui una ragazza incinta) a bordo della Peugeot che nello svoltare a destra è stata centrata in pieno dalla moto Bmw guidata dal centauro che poi perderà la vita.

Un'altra tragedia in autostrada, domenica pomeriggio intorno alle 18.15 lungo la A4 in direzione Milano, tra i caselli di Sirmione e Desenzano in territorio di San Martino della Battaglia. A perdere la vita un 53enne di origine bosniaca ma residente in Svizzera, B.J. le sue iniziali, protagonista del terribile incidente che non gli ha lasciato scampo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Traffico in tilt: i caselli di Desenzano e Sirmione sono rimasti chiusi (in entrata e in uscita) fino alle 21. Sul posto la centrale operativa del 112 ha inviato due ambulanze, l'automedica e anche l'elicottero, decollato da Verona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Si butta dalla finestra di casa, suicidio shock scuote il quartiere

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Stroncato da una malattia a soli 54 anni, morto noto bassista bresciano

  • Si tuffa e non riemerge, salvato dalla fidanzata: la sua vita è appesa a un filo

  • Coronavirus, allarme contagi di ritorno: 7 ragazze positive dopo una vacanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento