Auto tampona una moto: gravissimi il centauro e la sua passeggera

La motocicletta ha frenato a causa della coda, l'auto che la seguiva non si è fermata in tempo, travolgendola

Doveva essere un tranquillo venerdì sera da trascorrere al lago, con le temperature finalmente gradevoli e il primo fine settimana realmente primaverile alle porte. La realtà, per un uomo e una donna della Bassa, è stata molto più tragica. Per quasi due ore, nella serata di ieri la strada Gardesana è diventata un lungo serpentone di veicoli in coda a causa di un incidente verificatosi a Barbarano di Salò. 

Erano all'incirca le 19:20 quando un incidente si è verificato in corrispondenza della strada che sale verso Serniga e San Bartolomeo. Su una motocicletta Bmw 1.200 viaggiavano C.Z., 58enne di Ghedi, e una donna della quale al momento non si conoscono le generalità. La moto proseguiva in direzione dell'Alto Garda quando le auto che la precedevano si sono fermate. La moto è stata costretta ad una brusca frenata, l'auto che la seguiva, una Renault Kangoo guidata da un giovane, non è riuscita a fare lo stesso ed ha travolto la due ruote, schiacciandola contro la Volkswagen Polo che aveva davanti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immediatamente le condizioni del centauro e della sua passeggera sono parse drammatiche. Sul posto sono state chiamate ben due eliambulanze, atterrate nei pressi del Rimbalzello dopo aver calato col verricello due medici, oltre a Vigili del fuoco, Polizia stradale, carabinieri e uomini del 112. La donna - ferita gravemente ad una gamba - è stata portata subito all'ospedale di Verona, mentre per l'uomo, gravissimo, si è dovuto attendere circa un'ora, fino a che i medici hanno stabilizzato le sue condizioni, mentre era adagiato sull'asfalto. Nel frattempo le code in strada si erano allungate a dismisura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

  • Parrucchiere e cliente senza mascherina, salone chiuso dalla polizia

  • Si sente male in casa, sotto gli occhi della moglie: morto storico ristoratore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento