Sabato, 25 Settembre 2021
Incidenti stradali

Schianto in auto, muore 16enne. Il fidanzato al volante accusato di omicidio colposo

Martedì pomeriggio i funerali della piccola Agnese Garatti, la 16enne morta sabato pomeriggio in un terribile incidente stradale. Il fidanzato Luca Balestrieri, ricoverato al Civile di Brescia, è accusato di omicidio colposo

Su di lui pende un’accusa pesantissima: omicidio colposo. Si chiama Luca Balestrieri, il 18enne ancora ricoverato al Civile di Brescia – reparto Chirurgia – rimasto gravemente ferito nell’incidente di sabato pomeriggio che invece ha portato alla morte la sua ragazza, la 16enne Agnese Garatti. Balestrieri è fuori pericolo, la piccola Agnese invece non ce l’ha fatta.

I funerali saranno celebrati martedì pomeriggio alle 15, partendo dalla sua abitazione di Asola, nel mantovano. Giovane studentessa, la piangono mamma Giovanna e papà Mauro: lei lavora in banca a Canneto sull’Oglio, lui fa il meccanico a San Giovanni in Croce, provincia di Cremona.

Proprio il paese in cui abita anche Luca Balestrieri, il giovane ora accusato di omicidio colposo. L’incidente è avvenuto intorno alle 17 di sabato, sulla strada che da Asola porta a Casalromano. A provocare il sinistro pare sia stato un sorpasso, che avrebbe portato allo scontro frontale con una vettura guidata da un 71enne.

La Toyota Yaris in cui erano a bordo i due ragazzi è andata completamente distrutta, letteralmente spezzata in due. Agnese sarebbe morta sul colpo, Luca è stato invece trasportato in elicottero al Civile di Brescia. Un’intera comunità è sotto shock, nel ricordare il sorriso felice della giovane Agnese: appunto, solo un ricordo.

“So che non leggerai questo messaggio – scrivono gli amici sulla sua bacheca di Facebook – ma spero tanto da lassù tu riesca a vedere quello che stiamo provando noi.. Dio è stato ingiusto con te, non sarebbe dovuto succedere. Ciao bella. Rip angioletto”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto in auto, muore 16enne. Il fidanzato al volante accusato di omicidio colposo

BresciaToday è in caricamento