menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Agnese Garatti

Agnese Garatti

Schianto in auto, muore 16enne. Il fidanzato al volante accusato di omicidio colposo

Martedì pomeriggio i funerali della piccola Agnese Garatti, la 16enne morta sabato pomeriggio in un terribile incidente stradale. Il fidanzato Luca Balestrieri, ricoverato al Civile di Brescia, è accusato di omicidio colposo

Su di lui pende un’accusa pesantissima: omicidio colposo. Si chiama Luca Balestrieri, il 18enne ancora ricoverato al Civile di Brescia – reparto Chirurgia – rimasto gravemente ferito nell’incidente di sabato pomeriggio che invece ha portato alla morte la sua ragazza, la 16enne Agnese Garatti. Balestrieri è fuori pericolo, la piccola Agnese invece non ce l’ha fatta.

I funerali saranno celebrati martedì pomeriggio alle 15, partendo dalla sua abitazione di Asola, nel mantovano. Giovane studentessa, la piangono mamma Giovanna e papà Mauro: lei lavora in banca a Canneto sull’Oglio, lui fa il meccanico a San Giovanni in Croce, provincia di Cremona.

Proprio il paese in cui abita anche Luca Balestrieri, il giovane ora accusato di omicidio colposo. L’incidente è avvenuto intorno alle 17 di sabato, sulla strada che da Asola porta a Casalromano. A provocare il sinistro pare sia stato un sorpasso, che avrebbe portato allo scontro frontale con una vettura guidata da un 71enne.

La Toyota Yaris in cui erano a bordo i due ragazzi è andata completamente distrutta, letteralmente spezzata in due. Agnese sarebbe morta sul colpo, Luca è stato invece trasportato in elicottero al Civile di Brescia. Un’intera comunità è sotto shock, nel ricordare il sorriso felice della giovane Agnese: appunto, solo un ricordo.

“So che non leggerai questo messaggio – scrivono gli amici sulla sua bacheca di Facebook – ma spero tanto da lassù tu riesca a vedere quello che stiamo provando noi.. Dio è stato ingiusto con te, non sarebbe dovuto succedere. Ciao bella. Rip angioletto”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Sport

    Super-G junior: c'è un ragazzo bresciano sul tetto del mondo

  • social

    Le vere origini della Festa della Donna

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento