Si schianta in curva: gravi lesioni alle gambe per un motociclista

Foto d'archivio

Un turista tedesco di 41 anni è stato portato in eliambulanza al Civile di Brescia, a seguito di una brutta caduta in moto sopra l’abitato di Angolo Terme.

Giovedì sera, verso le 19, il 41enne stava viaggiando in compagnia di altri biker suoi connazionali, quando ha perso il controllo della 'custom' in prossimità di un tornante, cadendo rovinosamente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È rimasto sempre cosciente, ma ha riportato gravi lesioni alle gambe: per i soccorsi sono dovuti intervenire i vigili del fuoco e gli uomini del soccorso alpino della Stazione di Breno, assieme a un'ambulanza e un'automatica: complesse le operazioni di recupero, conclusesi dopo circa due ore. Viste le condizioni, è stato poi fatto intervenire anche l'elicottero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Omicidio a Breno: 25enne strangola la madre di 53 anni

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Colpo di pistola in Commissariato: agente muore dopo il trasporto in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento