menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Precipita nella scarpata con la bicicletta, grave ragazzino

L'incidente sabato mattina: trasportato dall'eliambulanza al Civile di Brescia, l'adolescente è ricoverato in condizioni critiche

Vivo per miracolo un ragazzino di 17 anni, precipitato in una scarpata al passo del Baremone, dopo un terribile volo di un centinaio di metri.

È successo sabato pomeriggio: il ragazzino stava percorrendo in sella alla sua mountain bike un sentiero di montagna tra Anfo e Bagolino, un percorso tortuoso e scosceso. Una distrazione, un errore di valutazione o forse un guasto del mezzo: il giovane ha perso il controllo, cadendo rovinosamente giù dal dirupo.

L'allarme è scattato intorno alle 11: sul posto sono stati inviati l'elisoccorso e, in un primo momento, anche gli uomini del soccorso alpino della Valsabbia. Il 17enne è stato recuperato e caricato sull'eliambulanza per il trasporto d'urgenza al Civile di Brescia. Le sue condizioni sarebbero critiche: avrebbe riportato un trauma cranico-facciale, toracico e addominale, ma non sarebbe in pericolo di vita. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento